I Lampioni di Passeig de Gràcia – Barcelona

150 150 B365_user

Pere Falquès disegno questi lampioni nel 1906. Si trovano nel percorso di Passeig de Gràcia e in questi posiamo vedere gran quantità dei dettagli che usavano i artisti dal liberty catalano, qua chiamato modernisme:

  • Elementi che hanno più d’un uso: già chè non solo è un lampione per gli automobili e un altro per le persone, ma anche è una panchina
  • Utilizzano il “trencadís”: questa formula modernista nella che preferivano utilizzare ceramica rota ansi che pittura, dovuto a che la ceramica non salta col passare del tempo e addirittura riflette i raggi del sole
  • Utilizzano anche il ferro battuto: i modernisti sono i primi a utilizzare il ferro nelle costruzioni non solo per le trave dei palazzi ma anche per decorare, in queste caso li da forme fiorai (è come si il lampione fosse stato fatto in forma di una rampicante).

In più Pere Falqués messe nel lampione l’escudo di Barcellona, la corona dei re aragonesi e il pipistrello, simbolo di fortuna già dal re Jaume I quando conquista València.

Lascia una risposta